Varie

Qui sono i post non categorizzati.

“Chi non misura, non può gestire efficacemente”: questo il monito dell’Ocse, che ha lanciato il Sustainable Manufacturing Toolkit, un insieme di strumenti per monitorare la sostenibilità del settore manifatturiero.

[[wysiwyg_imageupload:226:]]Realizzato in particolare per la piccola e media impresa, il toolkit Ocse offre un insieme di indicatori e di benchmark per misurare e monitorare le performance ambientali. Con lo scopo di aiutare le aziende a comprendere meglio il proprio impatto ambientale e identificare opportunità di eco-innovazione.

[[wysiwyg_imageupload:217:]]Lo scorso 23 febbraio si è svolta a Berkeley la finale della Business Plan Competition 2011, celebrata dall’organizzazione non profit Mind The Bridge in occasione della Giornata dell’innovazione Italiana 2012. Dato il successo dell’evento, si sta già pensando alla nuova edizione.

Mind The Bridge ha infatti ricevuto moltissime e-mail di persone interessate alla Business Plan Competition, che approfittavano dell’occasione per presentare anche le proprie idee di business, chiedendo consigli a riguardo.

La mostra d'arte al femminile "La Bellezza Interiore è di chi la contempla" a cura dell'Associazione di promozione sociale DxD è stata inaugurata la sera del 14 febbraio in presenza dell'assessore provinciale alla cultura Franco Panizza. La mostra, allestita presso gli uffici di Progetto Manifattura, può essere visitata in orario d'ufficio previo avviso telefonico al numero 0464 443313. Per visionare le foto dell'inaugurazione clicca qui.

[[wysiwyg_imageupload:154:height=243,width=353]]La casa "green" è sempre più attraente per il consumatore. Chi compra casa negli USA oggi pensa prima di tutto a comprare una casa nata già secondo principi di risparmio energetico, anziché acquistare immobili a scarsa efficienza e poi sistemarli successivamente. Per saperne di più vedi l'articolo (in inglese) http://www.theatlanticcities.com/technology/2012/01/how-home-builders-are-selling-green/1048/

[[wysiwyg_imageupload:155:]]In data 23 gennaio, si è svolto a Bruxelles l’incontro con il quale Progetto Manifattura si è presentato ai funzionari della Commissione Europea.  All'evento hanno partecipato circa 80 addetti ai lavori, appartenenti ad una decina di nazionalità diverse.

 

 



Ecco le slides dell'incontro:

CTSI, in collaborazione con Fraunhofer TechBridge e il Department of Energy, cerca società e tecnologie da tutto il mondo focalizzate sulle soluzioni energetiche più sostenibili. Le tecnologie con il miglior equilibrio tra fase di sviluppo, impatto potenziale, costo e facilità di implementazione saranno selezionati per la presentazione al Clean Technology 2012, un evento annuale di CTSI, che si terrà a Santa Clara (California) nel mese di giugno.

Al fine di stimolare la prossima generazione di ricercatori dell'innovazione, ISPIM e John Wiley & Sons stanno offrendo premi del valore di oltre 4000 € per gli autori delle tre migliori tesi sull'innovazione, elaborate a partire dal 2011. Il termine per la presentazione al ISPIM-Wiley Innovation Management Dissertation Award è il 31 gennaio.

Se sei interessato, qui puoi trovare maggiori informazioni http://ispim.org/files/ispim-wiley_dissertation_award.pdf

[[wysiwyg_imageupload:142:]]Giovedì 22 dicembre, alle ore 20.30, vi aspetta un doppio appuntamento presso il Teatro parrocchiale “C. Baldessarini” di Villa Lagarina.

L'Assemblea della Comunità della Vallagarina si è riunita, il 23 novembre, nella sede della ex-Manifattura Tabacchi. Il presidente Stefano Bisoffi ha invitato l'organo della Comunità a conoscere da vicino il Progetto Manifattura, per sviluppare collaborazioni in settori di reciproco interesse. In particolare, il ruolo dei temi della sostenibilità nelle strategie di sviluppo economico territoriale è stato individuato come uno degli elementi principali su cui sviluppare, anche attraverso progetti comuni, il rapporto tra Progetto Manifattura e Comunità della Vallagarina.

"Momento Cinecittà" in Manifattura. Oggi sono state girate alcune scene del film Itaker, prodotto da Michele Placido. La scenografia degli edifici storici ha ospitato il set per le riprese ambientate negli anni ''60.

Qui delle foto scattate durante i lavori.

[[wysiwyg_imageupload:121:]][[wysiwyg_imageupload:122:]]

Condividi contenuti