Insediati

[[wysiwyg_imageupload:338:]]Dall’inizio di questo mese sono arrivati a 100 gli addetti che lavorano presso le 16 imprese insediate all’interno di Progetto Manifattura. Il traguardo è stato raggiunto in soli 21 mesi dalla data di riapertura definitiva del portone dell’ex fabbrica di sigarette.

E’ stato l’insediamento di Noivion a spingere la green innovation factory oltre la soglia dei 100 addetti. Noivion sta sviluppando un macchinario per la deposizione di rivestimenti funzionali a film sottile di alta qualità. La società ha brevettato un sistema di tipo Ionised Jet Deposition (IJD) che rende possibile i rivestimenti funzionali a un costo contenuto, le cui applicazioni saranno principalmente nell’ambito del fotovoltaico.

La Greenhouse diventerà presto la sede di una nuova impresa, la trehus s.r.l., nata dalla passione per le strutture in legno dei due fondatori, Michele Trentini e Elena Volcan.

[[wysiwyg_imageupload:313:]]

Terzo appuntamento della rassegna Design@Manifattura, un happening tra design e buon vino che si terrà mercoledì 27 giugno alle ore 18.30 presso gli spazi al piano terra di Progetto Manifattura (Piazza Manifattura 1, Rovereto).

In questa occasione, oltre alla cucina NO_NE_SA realizzata da GreenTrenDesign Factory che sarà il fulcro di tutti gli incontri, parteciperà l’architetto trentino Monica Armani: il rigore della geometria nel design. Misura, rifiuto del superfluo, essenzialità, razionalità, sperimentazione, modernità.

Lo organizza GreenTrenDesign Factory, giovane compagine di designer e architetti trentini con sede operativa all’interno della Green House di Progetto Manifattura, a Rovereto.

Appuntamento, quindi, per

Mercoledì 27 giugno
ore 18.30
presso Progetto Manifattura
(Piazza Manifattura 1, Borgo Sacco - Rovereto)

i2a istituto internazionale di architettura inaugura mercoledì 20 giugno 2012 alle ore 20.00 nella sua sede di Vico Morcote una mostra dal titolo Beyond Urbanization: nuove prospettive di sviluppo urbano che presenterà lavori commissionati da i2a ad alcuni ricercatori sul polo intermodale della piana del Vedeggio (Lugano) e sull’urbanizzazione lungo la linea FLP (Ferrovie Luganesi che collegano Lugano con Ponte Tresa), ma che permetterà anche un confronto con progetti in Svizzera e all’estero per mettere in evidenza quanto il discorso sullo spazio pubblico in relazione alle infrastrutture e

MindBoxers è un team formato da tre ragazzi con diverse competenze, uniti però dalla passione per il web,  le nuove tecnologie e l’ambiente. MindBoxers vuole essere un contenitore di idee che contribuiscano a semplificare il quotidiano, soprattutto in ambito web, sviluppando portali e applicazioni volte a fornire servizi sia al mondo imprenditoriale, sia ai privati. 

[[wysiwyg_imageupload:268:]]

Questo evento è rimandato a data da destinarsi.

Il workshop presenta le nuove tecnologie digitali di progettazione per l'architettura, il paesaggio, la città, il prodotto, sviluppando processi vicini alle forme naturali, per conferire al prodotto/progetto finale armonia, fluidità e dinamismo. Questo primo workshop di avvicinamento a Grasshopper, plugin di Rhinoceros, sarà tenuto da Rodrigo Carbajal Farfan, architetto, designer, ricercatore (www.studioseed.net) e organizzato negli spazi di GreenTrenDesign Factory (www.greentrendesign.it - sito work in progress) presso Progetto Manifattura, Rovereto.

[[wysiwyg_imageupload:249:]]

Il 24 e 25 marzo presso la Fiera Arredo Bolzano, GreenTrenDesign Factory, azienda in incubazione presso la Greenhouse di Progetto Manifattura, presenterà il nuovo design della cucina NO-NE-SA, la cucina a “kilometro zero” Made in Trentino.

[[wysiwyg_imageupload:198:height=295,width=390]]NO–NE–SA è una sperimentazione tra ecologia, sostenibilità, design di prodotto, graphic design, per rielaborare ed inserire nella cucina elementi della tradizione e della contemporaneità. La sempre maggiore attenzione all’ambiente del Trentino, la qualità del paesaggio, dei luoghi e delle materie prime, spingono la nostra ricerca verso un prodotto che contiene azioni concrete per la salvaguarda del pianeta e la sensibilità ecologica.

La cucina NO-NE-SA, MADE IN TRENTINO, sarà l’occasione per una gestione interna del prodotto finalizzata alla riduzione degli sprechi, riducendo i trasporti per produrre prodotti a kilometro zero. Inoltre promuove l’identità culturale e la riconoscibilità nel contesto locale, usando gli “ingredienti” dei luoghi eccellenti del Trentino. I materiali sono locali, nobili, durevoli, ma al contempo riciclabili. La cura dei dettagli e della qualità garantiscono oggetti che non hanno fine e che sono fedeli depositari di una tradizione importante, secondo il “MANIFESTO della qualità del progetto sostenibile”.

GreenTrenDesign Factory è una società fondata da giovani imprenditrici che si occupa di consulenze nell’ambito dell’EcoDesign e offre alle aziende un servizio per la progettazione ecosostenibile di qualità con la peculiarità di coprire a 360° il percorso, dalla fase di ricerca, allo sviluppo del concept, alla progettazione, alla prototipazione e alla gestione della comunicazione.

[[wysiwyg_imageupload:205:]]E’ Bio Soil Expert, azienda nata dal Premio D2T di Trentino Sviluppo, la migliore start up italiana nel settore agroalimentare secondo AGRIstart Up, concorso promosso da Agriventure. Oltre 100 i progetti in gara, 20 i finalisti tra i quali si è imposta l’azienda con sede a Rovereto. Il premio di 30 mila euro è stato consegnato a Firenze dal direttore generale vicario di Intesa Sanpaolo Marco Morelli alla presenza del ministro delle Politiche Agricole, Alimentari e Forestali Mario Catania.

Oltre 200 i partecipanti al convegno "La sostenibilità ha trovato casa: GBC HOME, leader nel green residenziale”, organizzato dal Green Building Council Italia (GBC Italia) per presentare al grande pubblico il nuovo protocollo di certificazione della sostenibilità ambientale destinato agli edifici residenziali GBC HOME

Si è svolto a Trento il 6 marzo il convegno di presentazione ufficiale del protocollo di certificazione ambientale per gli edifici residenziali, presso la sala Congressi della Federazione Trentina della Cooperazione.
[[wysiwyg_imageupload:182:height=343,width=510]]

Condividi contenuti