Eventi

17 giugno 2010, ore 10 – 18.30 Progetto Manifattura Via Manifattura 1 38068 Rovereto (TN) Il termine social housing indica, in maniera non univoca, una serie di esperienze di “edilizia residenziale sociale” volte al superamento del modello tradizionale di intervento pubblico. Oggi, discutere di queste alternative ha un notevole rilievo, soprattutto considerando la crescente domanda abitativa di persone che non hanno i requisiti per usufruire dell’edilizia residenziale pubblica e non possiedono le risorse per accedere all’abitazione attraverso il libero mercato.
Abitare oggi

Abitare oggi

L’idea è di dar vita a un “forum degli stakeholder locali” organizzato in due sessioni che coinvolgano gli attori impegnati sul tema dell’abitare in Trentino affinché, nel corso dell’incontro, possano verificare le condizioni per una operatività intersettoriale e interistituzionale. L’obiettivo è di aprire un confronto ad ampio raggio - stimolati da una relazione introduttiva e da buone prassi nazionali - su questioni rilevanti quali: come produrre spazi residenziali che includano i servizi all’abitare in modo integrato? Quale ruolo ha l’abitazione nel conciliare spazi e tempi del lavoro con quelli della famiglia? Quale ruolo possono avere le nuove tecnologie per il risparmio energetico nella realizzazione di abitazioni confortevoli ed economicamente sostenibili?

Si apre il 3 giugno la mostra-premio per l'ecosostenibilità "Fare e informare sostenibile". Fino al 18 giugno a Palazzo Roccabruna il pubblico può conoscere i progetti in gara e indicare la propria preferenza, contribuendo a individuare il vincitore che sarà annunciato il 18 giugno. Ecco i tredici protagonisti e i loro progetti in mostra: • ACSM - Progetto Oil Free Zone in Primiero e Vanoi; • Alto Garda Servizi Teleriscaldamento - sistema di cogenerazione ad alto rendimento e teleriscaldamento di Riva del Garda; • Aquafil - Econyl.

L’economista ed ecologista Lester R. Brown, fondatore del WorldWatch Institute, ha presentato a Trento il 19 maggio il suo ultimo libro: “Piano B 4.0”. La giornalista Adele Gerardi ha intervistato lo scienziato.

D2T Start Cup 4° edizione

D2T Start Cup 4° edizione

Il 28 Maggio alle 18.30 Trentinosviluppo premierà il vincitore della 4° edizione di D2T Start Cup, la competizione per la migliore idea d'impresa proposta da giovani nei settori delle tecnologie verdi.

di Gianluca Salvatori Il progetto Manifattura parla di rinascita, non di funerali. Ne abbiamo abbastanza, come ieri diceva Marco Paolini, di spazi perduti, rinnegati, snaturati. Non per nostalgia, ma per strategia: dobbiamo mantenere vivi (o rivitalizzare) luoghi-simbolo della produzione non come testimonianze di un’epoca passata bensì come impegno per il tempo che abbiamo davanti. Non sono passati molti anni da quando nei nostri paesi, occidentali e sviluppati, la tesi prevalente era che la manifattura fosse antiquata, obsoleta, destinata al trasferimento in paesi a basso costo. Una profezia popolare, da cui derivava la tesi che le nostre economie dovessero concentrarsi prevalentemente sulle produzioni dematerializzate. Una profezia falsa, messa in discussione da una semplice constatazione: l’economia della conoscenza non può fare a meno della capacità di saper fare, anche il software ha bisogno di un hardware su cui girare.

Marco Paolini

Marco Paolini: Bisogno (la pellagra via sms)

di Alberto Faustini, Il Trentino Un luogo. Tante storie. A cavallo fra memoria e avvenire. E' qui, in una Manifattura che sta diventando "Manifutura", ponte fra il lavoro, l'industria, il sudore di generazioni di operai, e una prospettiva tutta da disegnare, che Marco Paolini ha messo in scena il suo nuovo spettacolo. Il grande artista osserva questa città nella città. L'abbraccia con gli occhi. La riempie con la voce. «Non amo l'enfasi - mi dice -, ma non ne posso più di celebrare funerali».

Marco Paolini

Marco Paolini

Il 21 aprile alle 20,30 Marco Paolini - nell’ambito del Festival delle Città Impresa, che quest’anno ha per tema “La cultura ci fa ricchi” - presenterà in prima assoluta il suo nuovo spettacolo “BISOGNA (la Pel

Habitech, il distretto tecnologico dell’edilizia sostenibile, invita a partecipare al premio per l'ecosostenibilità, iniziativa per promuovere la cultura della sostenibilità e rivolta a imprese e liberi professionisti trentini.

Per rivedere la presentazione di Gianluca Salvatori all'incontro del 17 marzo basta andare qui e selezionare l'opzione "autoplay" nella barra di navigazione (dal menu che si apre su "More").

Una serata per la Manifattura e la sua rinascita.

ing. Giulio Andreolli

Condividi contenuti