Nanomnia, la startup che cura le piante malate con un innovativo guscio organico per l’incapsulamento degli agrofarmaci, è pronta per questa nuova difficile sfida.

L’Agenzia per lo sviluppo sostenibile del sistema trentino Trentino Sviluppo, alcuni soggetti del mondo bancario e degli investitori professionali. Ma anche professionisti del mondo legale, ingegneri, piccoli imprenditori, geometri, insegnanti, informatici e qualche pensionato.

La startup trentina che ha rivoluzionato il modo della logistica, ottiene un contributo di 30 mila euro a fondo perduto grazie al bando per lo sviluppo di progetti di innovazione tecnologica 4.0 promosso dalla Camera di commercio di Milano Monza Brianza Lodi nell'ambito del progetto "Punto Impresa Digitale".

E' stata presentata ieri la nuova call per startup, alla presenza del presidente Giovanni Malagò, Rossana Ciuffetti, direttrice della Scuola dello Sport del Coni, Sergio Bettotti, direttore del Dipartimento artigianato, commercio, promozione, turismo e sport della Provincia autonoma di Trento e Paolo Pretti, direttore operativo di Trentino Sviluppo, oltre a Itay Ingber di HYPE Sports Innovation e alla madrina dell’evento: Martina Caironi, campionessa paralimpica sui 100 m piani ai giochi di Londr

Lo sport è un volano incredibile per lo sviluppo economico del territorio ed uno strumento di promozione di valori e integrazione sociale, così come dichiarato anche all'interno del Programma europeo Erasmus Plus 2019.

Sei una startup innovativa che va più veloce, unisce sport e tecnologia e vuole battere ogni record? SPIN Accelerator Italy è la call for ideas che fa per te.

Vi invitiamo ad un piccolo evento di inaugurazione della collaborazione di Terra Institute con Trentino Sviluppo e Progetto Manifattura, che si terrà lunedì 14 gennaio alle ore 18 nella Sala Affreschi.

Sarà un’occasione di scambio, costruzione di rapporti personali ed aziendali e raccolta di nuove ispirazioni!

Lo sport fa bene alla salute, anche a quella del Paese, generando benefici sociali ed economici con ricadute su tutto il sistema: è quanto emerge dal XVII Forum del Comitato Leonardo, l'appuntamento che annualmente riunisce Istituzioni, imprenditori e rappresentanti del mondo finanziario per fare il punto sulla situazione del "made in Italy" e sulle prospettive di sviluppo per le nostre imprese, quest'anno dedicato al rapporto tra sport e impresa.

Prima la partecipazione alla finale di SPIN Accelerator Italy al Centro di preparazione olimpica "Giulio Onesti" del Coni a Roma, poi la convocazione al vertice europeo sulle piattaforme di specializzazione intelligente per la modernizzazione industriale che si è svolto a Bilbao e infine il Premio Nazionale ANGI - Associazione Nazionale Giovani Innovatori​ nella categoria sport e benessere ottenuto lo scorso 17 dic

Le turbine intelligenti della startup insediata in Progetto Manifattura si sono aggiudicate il “Premio Energia Trentino” durante la tradizionale rassegna dedicata alle rinnovabili.

Condividi contenuti