Dopo sette mesi di lavori lo storico edificio nell’incubatore di Trentino Sviluppo a Rovereto conosce una nuova vita e ospita il corso sugli sport della montagna promosso dalle Università di Verona e Trento nell’ambito del corso di laurea interateneo in Scienze dello sport.

Sbarrierati, sicuri e intelligenti, i serramenti personalizzati di Oros a partire dalla primavera 2020 verranno progettati e prodotti negli innovativi spazi "Be Factory" di Progetto Manifattura. L’impresa dell’edilizia sostenibile, nata nel 2011 proprio all’interno dell’incubatore green di Trentino Sviluppo a Rovereto, ha infatti opzionato un modulo produttivo di circa 500 metri quadrati nella nuova area produttiva in costruzione sulle rive del Leno.

La nuova Via della Seta. L’Europa dell’Est e il rapporto tra creatività e libertà. I cambiamenti climatici e la gestione dei flussi migratori. Il mondo contemporaneo, le sue gabbie, le sue prospettive.

Il clima e l’ambiente sono la vera emergenza del XXI secolo. Tuttavia le soluzioni non mancano. E allora in sella alla vostra bicicletta, accompagnati dall'antropologo, giornalista e scrittore Duccio Canestrini, andiamo a conoscere le storie del nostro pianeta che cambia: aumento delle temperature, crisi idrica, perdita della biodiversità, la rivoluzione dell’economia circolare, le imprese green e tanto altro.

Il Premio D2T AdventureX è ormai una tradizione trentina e anche quest’anno premierà le proposte più brillanti e innovative. Venerdì 31 maggio a partire dalle ore 14.00 a Progetto Manifattura (Rovereto), i dieci finalisti dell’edizione 2019 cercheranno di conquistare la giuria con la propria idea d’impresa.

L’eccellenza italiana del settore dello sport-tech si presenta ad uno dei più importanti eventi di rilievo mondiale per tutto ciò che ruota attorno allo sport, business e innovazione.

A partire dalle smart specialization legate ad energia&ambiente, qualità della vita e meccatronica, il cluster smart building si colloca come crocevia delle applicazioni nel campo delle tecnologie a supporto dell’home care, del monitoraggio delle condizioni ambientali per aumentare il confort abitativo, dello sviluppo di nuovi dispositivi per la sicurezza, del risparmio energetico dell’utilizzo di materiali inno

L’energia del futuro sarà sempre più "verde" e ha bisogno di essere immagazzinata. Green Energy Storage ha siglato con Trentino Sviluppo l’accordo di insediamento in Progetto Manifattura a Rovereto, su una superficie di 650 metri quadrati destinati principalmente alla produzione di batterie a flusso, basate su materiale organico e biodegradabile, destinate a immagazzinare energia anche per periodi molto lunghi, fino a 15 anni.

Dedicato al tema delle tecnologie verdi e al futuro dell’economia green in Trentino, il convegno vedrà l’intervento di professionisti del settore, che presenteranno alcune importanti eccellenze della ricerca, oltre alla partecipazione delle classi degli istituti tecnici trentini impegnate in progetti di alternanza scuola lavoro sul tema della sostenibilità.

La seconda edizione del Bici Film Festival si svolgerà a Pergine Valsugana dal 26 al 28 aprile.

Condividi contenuti